Siti Web

L’importanza di avere un sito web è ormai un dato di fatto. Qualsiasi attività che si rivolge al grande pubblico ha la necessità di mantenere una comunicazione chiara, affidable e professionale nei riguardi dei propri clienti. E’ dimostrato che prima di ogni acquisto, viaggio o qualsiasi prenotazione, il cliente preferisce informarsi, specialmente in tempi di crisi come quelli che stiamo vivendo. Il sito Internet è la base di partenza per fornire queste informazioni nel modo più rapido possibile. La mancata presenza sul web si traduce molto spesso, in un raggio d’azione ridotto e di conseguenza un numero minore di clienti raggiunti.

Tipologia Siti Web

Non a tutti è chiara la differenza tra le varie tipologie esistenti di Siti Web. In questo paragrafo cercherò di spiegare le differenze.

Ogni sito web si distingue per precise caratteristiche e soprattutto obiettivi che vuole raggiungere. La suddivisione prevede generalmente specifiche categorie:

Sito Statico

Si tratta della prima generazione di siti web, nella quale i contenuti sono presentati per la sola lettura, senza prevedere alcuna iterazione con l’utente finale. Sono utilizzati ancora oggi come semplice veicolo di informazioni che non richiedono un costante aggiornamento né dinamicità dei contenuti. In un certo senso sono l'equivalente online di un biglietto da visita cartaceo.

Sito Dinamico

I siti di questo tipo si distinguono per l’elevata iterazione tra l’utente e il sito stesso. Un esempio calzante sono i siti multilingua, che adattano il proprio contenuto in base alla lingua del visitatore. Possono presentare diversi livelli di complessità in base alle esigenze, ma generalmente prevedono un'area riservata nella quale l'utente può inserire/modificare/eliminare i contenuti in autonomia. In questa categoria rientrano ad esempio i siti di e-commerce e i CMS.

E-Commerce

I siti di commercio elettronico (o e-commerce appunto) sono particolari tipologie di siti dinamici specializzati nella vendita di beni o servizi attraverso Internet. Utilizzano un sistema di amministrazione per gestire in autonomia l’inserimento e l’aggiornamento dei prodotti. E-Bay e Amazon sono certamente i siti più conosciuti che rientrano in questa categoria. Tuttavia anche per il piccolo commerciante o artigiano è possibile realizzare un sito e-commerce senza dover investire grandi somme.

Blog

Il Blog è una sorta di diario virtuale per pubblicare articoli di vario genere. La facilità di creazione e di utilizzo ha portato all’esplosione di un ecosistema enorme di blog per qualsiasi categoria immaginabile, dall’enogastronomia alla musica, dal turismo alle previsioni del tempo. Wordpress è senza dubbio lo strumento che ha favorito maggiormente la diffusione dei blog, grazie alla sua estrema semplicità di utilizzo, anche per neofiti.

Portale Web

Quando si parla di portali web si intendono generalmente siti molto grandi che sono punto di ingresso per numerose sottosezioni a sè stanti. Yahoo molto probabilmente è il portale attualmente più conosciuto al mondo.

CMS

In questo caso non si tratta propriamente di una tipologia di sito web, ma più di uno strumento pensato per facilitare la creazione e la gestione in autonomia dei contenuti web. L’acronimo CMS infatti significa Content Management System. Praticamente tutte le categorie elencate in precedenza (con l’esclusione dei siti statici) prevedono un CMS, accessibile da uno o più utenti, per definire e modificare i contenuti senza conoscenze specifiche di programmazione web. Esistono molti CMS in circolazione, sia proprietari che Open Source. I più famosi sono certamente WordPress, Joomla e Drupal, ma bisogna ricordare che spesso essere famosi non è necessariamente sinonimo di qualità.

Altri Servizi

Social Media Marketing

Consulenza per campagne di marketing con la potenza e la versatilità dei Social Network.

Applicazioni Web

Programmazione di complesse applicazioni orientate al web.

Consulenza Informatica

Consulenza informatica per aziende, privati e pubbliche amministrazioni.